Search

Costruire il clima nella classe cooperativa

alleanza2Secondo Freiberg (1996) il clima di classe è una mescolanza di almeno 5 elementi cui i docenti e i dirigenti scolastici devono porre attenzione:
1) la prevenzione: attivare strategie preventive nei confronti di tutti quegli atteggiamenti di impulsività, mancato autocontrollo, scarso senso di appartenenza che nelle comunità scolastiche sono causa di disagio, bullismo, demotivazione e dispersione....


2) il prendersi cura dei bisogni individuali degli studenti e arrivare alla personalizzazione/individualizzazione dell’insegnamento/ apprendimento poiché ognuno è considerato nella sua originalità
3) la cooperazione tra gli studenti e non la competizione o il lavoro individualistico, pur non escludendolo
4) l’organizzazione dei propri interventi per pianificare la costruzione di un clima positivo
5) la comunità in cui ciascuno può prendersi cura l'uno dell'altro secondo il proprio ruolo.


Fare attenzione al clima di classe permette di costruire comunità di apprendimento e avere una forte attenzione al clima interpersonale, alla condivisione dei valori e dei vissuti affettivi di ciascuno.

Contenuti
Prevenzione e comunità di apprendimento: costruire senso di appartenenza e affidabilità del contesto
Prendersi cura dello studente: individualizzazione / personalizzazione
Cooperazione: cosa è l’Apprendimento Cooperativo
Organizzazione: pianificazione dei bisogni organizzativi, gestionali, manageriali

 

Destinatari

Insegnanti di ogni ordine e grado

Formatori

Educatori professionali

 

Durata: 18 ore

 

Contatti ed informazioni dott.ssa Daniela Pavan - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.